Stampa

Conferenza 'Le origini arbereshe di Antonio Gramsci'

Venerdì 15 maggio 2015, ore 21.00, presso la Biblioteca Civica di Chieri si terrà la conferenza  “Le origini arbëreshë di Antonio Gramsci”. L’incontro si propone di presentare al pubblico un aspetto interessante ma poco noto della vita di Antonio Gramsci, uno dei grandi  protagonisti della storia italiana del ‘900, filosofo e politico che contribuì alla nascita del Partito Comunista e alla fondazione del giornale L’Unità: le sue origini arbëreshë (italo-albanesi). 

 

Alla conferenza intervengono Antonio Gioseffi, Vice-Presidente dell’Associazione “Vatra Arbëreshe”, il Prof. Giovanni Carpinelli, storico dell’età contemporanea all’Università di Torino, Benko Gjata, giornalista e presidente del Centro di Cultura Albanese e S.E., Prof. Neritan CEKA, Ambasciatore della Repubblica d’Albania in Italia. 

L’incontro viene proposto dall’Associazione “Vatra Arbëreshe”, in collaborazione con il Centro di Cultura Albanese e la Fondazione Istituto Piemontese “Antonio Gramsci”di Torino, con il Patrocinio della Città di Chieri, nell’ambito delle attività per valorizzare e far conoscere i personaggi di origini arbëreshë che hanno contribuito a fare la storia d’Italia. La conferenza fa parte anche della rassegna di eventi Salone OFF.

Ingresso libero sino ad esaurimento posti.

Registrati per ricevere le nostre comunicazioni

Nome 
Cognome 
Indirizzo 
CAP 
Provincia 
Città 
Telefono 
Email 
    

IL CENTRO A TORINO

CENTRO DI CULTURA ALBANESE

 

TORINO
Via L. L. Colli, 12, 10128

 

MILANO
Via Miramare, 9, 20126

 

Tel.: (+39) 011.54.36.82
-
Fax: (+39) 011.54.73.72
-
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

IL CENTRO A MILANO