Shtyp

Perralle nga e Kaluara ammalia il pubblico piemontese (2)

Giovedì 17 marzo 2011 presso l'Antico Palazzo Comunale di Saluzzo (CN) è stato proiettato il film “Perralle nga e kaluara” (“Favola dal passato”) del regista albanese Dhimiter Anagnosti (ALBANIA 1987, 86' V.O. con sott. it.). Alla presentazione hanno preso parte l’attrice protagonista Elvira Diamanti ed il sindaco di Saluzzo Paolo Allemano.

 

Il film, - con Elvira Diamanti, Robert Ndrenika, Xhevdet Ferri, Admir Sorra, Hajrie Rondo, - racconta come per soddisfare le esigenze dei genitori, i giovani Gjino e Marigo sono costretti a sposarsi. Insieme tenteranno di liberarsi da questo legame indesiderato. Un ironico spaccato dell'Albania rurale di fine '800 tratto dal romanzo "Lo sposo 14enne" di A.Z. Cajupi e raccontato da uno dei più grandi registi albanesi.

La proiezione, organizzata in collaborazione con l’Associazione I313, nell’ambito del progetto CineMigrante, è stata preceduta da un rinfresco a cura del Progetto Penelope "laboratorio di integrazione e tessitura".

CineMigrante è organizzato dall'Associazione culturale i313, con il contributo della Regione Piemonte e della Fondazione CRT, con il patrocinio e il sostegno dei Comuni di Bagnolo Piemonte, Barge, Saluzzo e Savigliano, in collaborazione con Associazione Vatra e il Centro di Cultura Albanese, Associazione Videocommunity, Associazione Argentino Italiana Piemonte 'ONLUS', Consorzio Monviso Solidale.

La manifestazione fa parte della rete Piemonte dal Vivo.

Info & Kontakte

QENDRA E KULTURES SHQIPTARE

Kjo adresë emaili po mbrohet nga spambotet. Të duhet aktivizimi i JavaScript për me e pa.

 

Harta