• Incontro presso lo Stand Albania al Salone Internazionale del Libro di Torino
  • Con gli artisti Adrian Paci e Anilda Ibrahimi
  • Con il Primo Ministro Rama e il Sindaco Fassino al Salone Internazionale del Libro di Torino
  • Il Primo Ministro albanese Edi Rama in visita presso lo Stand Albania al Salone Internazionale del Libro di Torino
  • La virtuosa del violino Suela Mullaj & il mastro Massimo Palumbo in concerto
  • Il grande talento albanese del pianoforte Elda Laro in concerto a Torino
  • La scrittrice Ornela Vorpsi alla manifestazione Portici di Carta
  • 2008: Manifestazione per l'indipendenza del Kosovo in Piazza Castello a Torino
  • Concerto di Natale con il Coro Prenk Jakova
  • Conferenza al Circolo dei Lettori di Torino
  • Celebrazione della Festa Nazionale dell'Albania al Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino
  • La violinista Suela Mullaj in concerto a Torino
  • Serata albanese con reading a musica dal vivo
  • Serata culturale dedicata all'Albania al Circolo dei Lettori di Torino
  • Il Primo Ministro albanese Edi Rama con i giovani del Centro di Cultura Albanese
  • Il Pianista e Compositore Red Radoja in Concerto a Torino
  • La ministra all'Integrazione Cecile Kyenge in visita allo Stand Albania presso il Salone del Libro di Torino

REGISTRATI ORA

NOME 
COGNOME 
INDIRIZZO 
CAP 
PROVINCIA 
CITTA' 
TELEFONO 
EMAIL 
    
Stampa

Anilda Ibrahimi presenta a Torino il suo nuovo romanzo

Serata letteraria da non perdere lunedì 8 maggio 2017 a Torino, dove alle ore 18:00 presso il Circolo dei Lettori la scrittrice Anilda Ibrahimi presenta il suo nuovo romanzo ‘Il tuo nome è una promessa’, edito da Einaudi. Con l’autrice interviene anche la scrittrice Elena Varvello.

L’autrice di Rosso come una sposa (Einaudi) torna a raccontare la Storia, intrecciando la vicenda poco nota dei quasi tremila ebrei che trovarono rifugio in Albania durante la Seconda Guerra Mondiale e la vita di due sorelle che, divise dalla persecuzione nazista, si ritrovano dopo mezzo secolo.

L’evento è promosso dal Circolo dei Lettori e da Einaudi, in collaborazione con il Centro di Cultura Albanese.

Stampa

Albania è Tempo di Libri

 L’Albania e la sua letteratura saranno presenti con uno stand dedicato (Pad. 4 Q23) a Tempo di Libri,  la nuova  fiera  dell'editoria  italiana che si terrà dal 19 al 23 aprile 2017 presso i padiglioni di Fiera Milano Rho. Lo spazio espositivo, organizzato e gestito dal Centro di Cultura Albanese ospiterà le opere dei principali autori albanesi contemporanei pubblicate in lingua italiana, una selezione di titoli scelti in lingua originale, a disposizione della numerosa comunità albanofona residente nel nord Italia e anche informazioni turistiche per tutti coloro che intendono esplorare e conoscere meglio il piccolo paese dei Balcani Occidentali.

Lo stand ALBANIA presenterà a Tempo di Libri il meglio della letteratura albanese contemporanea: dai classici di sempre, come le opere dello scrittore nazionale Ismail Kadare, pubblicate in Italia da Longanesi, alle ultime novità, tra cui spicca il nuovo romanzo della bestseller Einaudi, la scrittrice Anilda Ibrahimi. A disposizione del pubblico della fiera ci saranno anche opere di autori come Ardian Kristian Kycyku, Darien Levani, Elvira Dones, Fatos Kongoli, Ornela Vorpsi, Ylljet Alicka ecc., tutti pubblicati in lingua italiana. 

Stampa

Radoja porta l'epica albanese in concerto a Milano

Il Centro di Cultura Albanese è lieto di presentare, per la prima volta a Milano, lo straordinario Piano Recital ‘Epique’ del brillante pianista e compositore Red Radoja. Il concerto si terrà sabato 21 gennaio 2017 alle ore 21:00 presso la Palazzina Liberty, in Largo Marinai d'Italia I, Milano.

L’autore accompagnerà il pubblico milanese alla scoperta del suo peculiare universo popolato da figure mitiche e leggendarie, le cui gesta vengono raccontate nel suo nuovo album ‘Epique’.

Il concerto sarà accompagnato dalla proiezione di immagini scelte dall'album fotografico di Orestia Kapedani.

L'evento viene proposto nell'ambito della rassegna musicale Palazzina Liberty in Musica.

Ingresso libero e gratuito fino a esaurimento posti.

Stampa

Darien Levani presenta a Torino il suo nuovo romanzo 'TORINOGRAD'

Darien Levani, giovane scrittore, esponente della nuova letteratura albanese, presenta sabato 15 ottobre 2016 davanti al pubblico torinese il suo nuovo romanzo, Torinograd (Spartaco Editore). L’incontro promosso dal Centro di Cultura Albanese si svolgerà a partire dalle ore 14:30 presso la Biblioteca Civica Centrale in Via della Cittadella, 5 a Torino.

Sospeso tra giallo e noir, ‘Torinograd’ racconta con maestria e ritmi serrati una storia densa, ricca di emozioni e colpi di scena. La trama avvincente è frutto del lavoro e dell’esperienza dell’autore come giornalista e avvocato. A parlarne, assieme a lui interverranno anche Benko Gjata, giornalista e presidente del Centro Albanese e Indrit Metiku, giovane regista e videoartist albanese. 

Stampa

Albania casa mia - spettacolo di Aleksandros Memetaj a Milano

Martedì 21 giugno 2016, alle ore 19.00, presso il Teatro Menotti in Via Menotti, 11 a Milano si svolgerà l’incontro con l’artista Aleksandros Memetaj, autore del testo ‘Albania casa mia’, Giampiero Rappa, regista dell’omonimo spettacolo che seguirà alle 21 e Benko Gjata, presidente del Centro di Cultura Albanese. L’evento, proposto in collaborazione con il Centro di Cultura Albanese è parte della rassegna INNESTI – Mutazioni del paesaggio umano transculturale, organizzata da Outis – Centro Nazionale di Drammaturgia Contemporanea nell’ambito del progetto MigrArti voluto del Ministero dei beni e delle attività culturali.

L’ingresso all’incontro e libero è gratuito, mentre è a pagamento quello allo spettacolo delle ore 21. Per tutti i membri della comunità albanese sono riservati biglietti ridotti al prezzo speciale di 5 € (anziché 12).

IL CENTRO A TORINO

CENTRO DI CULTURA ALBANESE

 

TORINO
Via L. L. Colli, 12, 10128

 

MILANO
Via Miramare, 9, 20126

 

Tel.: (+39) 011.54.36.82
-
Fax: (+39) 011.54.73.72
-
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

IL CENTRO A MILANO